Gli alimenti biologici, specie negli ultimi anni, stanno occupando spazi sempre più vasti del mercato e sempre più consumatori si avvicinano a questi prodotti nonostante il loro prezzo sia quasi sempre superiore rispetto ai corrispondenti alimenti “ non biologici” o convenzionali.

Gli alimenti biologici, vegetali o animali, prodotti con metodi simili a quelli dell’agricoltura tradizionale, appaiono nell’immaginario del consumatore, migliori e in particolari più sani.

Gli alimenti biologici sono prodotti alimentari ottenuti dall’agricoltura biologica.

A tutt’oggi non si dispone di sufficienti dati scientifici che dimostrino con certezza che gli alimenti biologici contengano una quantità di nutrienti diversa da quella degli alimenti prodotti con metodi convenzionali.

Le uniche vere differenze riconosciute tra il prodotto biologico e quello convenzionale riguardano il modo in cui tali alimenti vengono prodotti, raccolti e lavorati.

Quindi la scelta del consumatore tra questo e l’altro prodotto dovrebbe essere fatta sulla base di altre considerazioni, ma non sul migliore apporto di nutrienti.

1 COMMENT

  1. BUONA SERA a tutti: sinceramente, sia come professionale, sia come libero cittadino, il mio parere é che molte azziende oppure coopertive agricole, profittono di questo label BIO, per vendere nei mercati spesso nei quartieri BOBO, ( Borguesi) à prezzi esorbitanti.
    Con le mie origini Abbruzzesi posso affirmare che i veri prodotti biologici che ho avuto l’onore di mangiare, grazie ai miei genitori fino a quartodici anni, erano assolutamente differenti da questi che anche io sono costretto spesso a comperare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here